Il carrello è vuoto

Chi siamo

Il volto dell'Associazione

CERIPDI nasce nel 2013 dal desiderio e dall’esigenza di un gruppo di professionisti attivi a livello educativo, preventivo e di aiuto nel mondo dell’infanzia, di diffondere tra le professioni del settore i principi della Pratica Psicomotoria, in quanto fondamentale strumento di prevenzione del disagio infantile.

Nei primi anni l’attività dell’Associazione si è caratterizzata prevalentemente per l’organizzazione di convegni, seminari e momenti di confronto tra professionisti dell’infanzia, sviluppando nel tempo la peculiarità di proporre la formazione attraverso una modalità che coinvolge attivamente i partecipanti in quanto protagonisti di un’esperienza nella quale integrare approfondimenti teorici, vissuti esperienziali a matrice corporea ed esperienze pratiche.

Il forte desiderio di diffondere la Pratica Psicomotoria tra le professioni che si occupano di infanzia e la crescita costante della nostra Associazione e del numero di persone coinvolte nelle formazioni proposte, ci ha portati a dare vita a percorsi formativi maggiormente strutturati: nel 2017 abbiamo avviato il primo “Master biennale internazionale di specializzazione in Pratica Psicomotoria”, costruito coinvolgendo diversi formatori europei e caratterizzato da un approccio formativo che prevedeva l’attivazione diretta dei singoli partecipanti, nel rispetto e nell’accoglienza di ognuno di loro, dei loro bisogni e delle loro caratteristiche personali.

Considerando che il pensiero pedagogico che accompagna la Pratica Psicomotoria si basa sul rispetto dei bambini e delle bambine, intesi come essi unici, irripetibili ed emozionalmente diversi gli uni dagli altri, non potevamo che riproporre queste caratteristiche anche nella formazione di chi si approccia a questa Pratica, mettendo dunque al centro di ogni esperienza il rispetto di ogni partecipante nella sua individualità e originalità e nella sua libertà di esprimere il proprio pensiero.

La nostra Associazione rifiuta infatti l’idea di “insegnare” un modello prestabilito a cui aderire in modo acritico, ma desidera invece promuovere un proficuo dibattito e uno scambio di punti di vista e opinioni. È proprio sulla base di questa convinzione che abbiamo deciso, nell’organizzare il “Corso triennale di formazione in Pratica Psicomotoria” che ha preso avvio con slancio e ampia partecipazione a gennaio 2021, di affiliarci all’ASEFOP, l’Associazione delle Scuole Europee di Formazione in Pratica Psicomotoria, che si caratterizza per un approccio chiaro, ma sempre accompagnato da un ricco dialogo e da un continuo aggiornamento dei contenuti.

Peculiarità di questo corso triennale, e di molte altre nostre iniziative di formazione, è il mettere il corpo al centro dell’attività attraverso la proposta di attivazioni corporee finalizzate alla conoscenza di sé e al proprio modo di percepire se stessi e gli altri, al prendere contatto con la propria dimensione emotiva e i propri vissuti personali. Il nostro interesse è infatti quello di attivare una riflessione che non considera solo l’imprescindibile importanza della dimensione corporea del bambino nel suo processo di crescita e sviluppo, ma anche la dimensione corporea dell’adulto che vuole instaurare con quel bambino una positiva relazione educativa.

Accanto al corso triennale svolto in collaborazione con “Magigioco – Centro per la crescita”, che verrà riproposto a gennaio di ogni anno in modo regolare, continuiamo a dare vita a proposte di formazione, confronto e dibattito tra i professionisti del settore, non solo come attività formative, ma anche come momenti di sostegno reciproco, come avvenuto durante il periodo di emergenza sanitaria ed educativa legato al Covid-19, nel quale abbiamo cercato di rimanere vicini ai professionisti dell’infanzia, come noi colti impreparati dall’emergenza, offrendo spazi nei quali riflettere insieme per trovare modalità, forme e strumenti che garantissero vicinanza e presenza affettiva ai bambini in un periodo così critico.

L’obiettivo cardine della nostra Associazione è infatti proprio quello di promuovere e sostenere un’attività di educazione, prevenzione e aiuto all’infanzia che sappia davvero leggere i bisogni dei bambini e interrogarsi sul come rispondere ad essi, fondandosi sul rispetto dell’essere umano, sull’indissolubilità delle diverse componenti della persona e sullo sforzo continuo di integrazione e ricerca coerente di modalità sempre attuali per essere a fianco di bambini e bambine ed aiutarli a crescere in un mondo in cui “diventare grandi” sembra ogni giorno più difficile.

I nostri collaboratori

Matteo Pasta

Psicomotricista, Psicopedagogista

Chiara Faini

Psicomotricista

Marco De Rocco

Psicomotricista, laureato in psicologia

Federica Merli

Psicomotricista, Sociologa, Dott.ssa in tecniche psicologiche

Alice Gregori

Psicomotricista, studiosa approccio Pikler
La nostra newsletter
Per rimanere aggiornato sulle iniziative, eventi e seminari,
iscriviti alla nostra newsletter.

Associazione Ceripdi

Centro di Formazione e Ricerca per la Prevenzione del Disagio Infantile
  • Telefono
  • E-mail
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Codice fiscale
    98172610176

© Ceripdi All rights reserved.
Privacy Policy.