Durante la formazione ho avuto modo di ripensare diversi piani del mio agire educativo: dal piano professionale, istituzionale e personale. Aspetti che si intrecciano ma spesso rimangono sullo sfondo.