SEDE LEGALE Associazione CE.RI.P.D.I.
Via G. Rizzi, 31   -   25035 Ospitaletto (BS)
Codice Fiscale: 98172610176
Tel. 329.6410104

SEDE INIZIATIVE E SEMINARI
Centro per la crescita Magigioco
Via Prima 79a, Villaggio Badia, Brescia
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Qualche riga per conoscerci meglio...

Chiara Faini

Dopo alcuni anni di esperienza a contatto con educatrici e famiglie, insieme ad alcuni colleghi ho sentito l'esigenza di fondare  Ce.Ri.P.D.I, nata a Febbraio 2013. Quello che stiamo cercando di fare oggi è diffondere la conoscenza della pratica psicomotoria, creare e offrire per tutti i professionisti interessati delle occasioni di riflessione e di crescita che vadano al di là della semplice "lezione tradizionale" ma che, "ribaltando" un po' i ruoli, li renda protagonisti della loro stessa formazione. Con l'avvio del Master Interazionale di specializzazione in pratica psicomotoria relazionale, siamo riusciti a dialogare e coinvolgere formatori, non solo del panorama italiano ma anche Europeo con i quali abbiamo condiviso questa nostra idea di formazione e che sono stati in grado di offrire esperienze arricchenti e importanti spunti di riflessione.  
Non cerchiamo risposte "impacchettate", ma occasioni per far nascere dentro ognuno di noi una serie di domande a cui dare risposta con il tempo, l'esperienza, la voglia di crescere, il confronto e la capacità di mettersi in gioco.

Federica Merli

Da sempre lavoro in campo educativo e da qualche anno anche nei percorsi di aiuto, nella mia vita ho sempre scelto di coinvolgermi e spendermi in situazioni e progetti dove il primo obiettivo fosse la crescita personale, il confronto e l’interesse a condividere con altri punti di vista e riflessioni che permettano ad ogni educatore e professionista di migliorarsi. Ecco perché ho scelto di fondare, con gli altri mie colleghi, Ce.Ri.P.D.I che fa della prevenzione il suo obiettivo, del confronto il suo metodo di lavoro, della partecipazione attiva la strategia migliore per crescere. Credo molto in questo progetto perché solo un uomo che sa ascoltare prima di tutto sé stesso può ascoltare ciò che si muove nei bambini, nei genitori e negli insegnanti che la vita gli fa incontrare.

Alice Gregori

Fin dai miei primi studi di psicomotricità ho sempre dedicato maggior attenzione all'importanza di pratiche di cura per il benessere dei bambini piccoli e dei loro genitori In seguito ho incontrato l'approccio Pikler che lentamente ma profondamente ha cambiato il mio sguardo sullo sviluppo del bambino, sostenendomi in primis come persona. Ho scelto  di dedicarmi a progetti e iniziative rivolte alla prima infanzia, alle famiglie e ai professionisti per sostenerli nel loro personale percorso di crescita attraverso i principi della psicomotricità e l'approccio Pikler.
Quando Marco, Chiara e Federica mi hanno descritto il loro progetto e mi hanno chiesto di farne parte, è stata una vera gioia. Credo fortemente nell'importanza di occasioni di formazione e di scambio, sopratutto tra le diverse professionalità  impegnate nel lavoro educativo e di cura dell'infanzia. Condivido con l'equipe fondatrice, il desiderio di integrare nuove conoscenze, anziché rendere la nostra pratica un rigido dogma.

Marco De Rocco

Da anni mi occupo di psicomotricità, sostegno all'infanzia, prevenzione del disagio, educazione.... lavorare con bambini e bambine in difficoltà mi ha reso sempre più consapevole che il mondo che stiamo costruendo non è a misura di bambino.... il confronto tra persone che si occupano di educazione, prevenzione ed aiuto all'infanzia, in un mondo che sembra avere altre priorità che non l'investimento sul proprio futuro, diventa a mio avviso sempre più importante. Per questo motivo ho partecipato con convinzione ed entusiasmo alla fondazione del Centro di Ricerca per la Prevenzione del Disagio Infantile, uno strumento utile per costruire occasioni dove chi lavora con i bambini e le bambine di oggi possa confrontarsi, interrogarsi e sostenersi in un clima di rispetto reciproco e di integrazione e di ascolto.

 


Dal nostro Statuto riportiamo lo scopo di Ce.RiP.D.I.

  • Favorire lo studio, la ricerca, la formazione e il confronto sulla/della pratica psicomotoria dinamico-relazionale come utile strumento di prevenzione del disagio e di promozione del benessere infantile.
  • Favorire lo studio, la ricerca, la formazione e il confronto, in ambito educativo e preventivo, di altre pratiche che si prefiggano come obiettivo la prevenzione del disagio e la promozione del benessere infantile.
  • Organizzare corsi, seminari o attività di formazione e auto-formazione rivolti a figure che operano nell'ambito socio-educativo.
  • Tenere seminari di studio, corsi ed approfondimenti su tematiche di particolare interesse e rilevanza per il mondo dell'infanzia;
  • Creare gruppi di supervisione e discussione, all'interno dei quali gli psicomotricisti e tutti i professionisti coinvolti in relazioni di educazione e d'aiuto possano confrontare i presupposti della loro pratica;
  • Organizzare conferenze, convegni, seminari, interventi pubblici, presentazioni di libri, convivi, cineforum e progetti interculturali, anche in collaborazione con altre associazioni o enti, pubblici o privati, volti a far conoscere le attività sociali e a promuovere la pratica psicomotoria dinamico-relazionale o altre forme di prevenzione del disagio e di promozione del benessere infantile.
  • Promuovere una cultura e una visione del bambino e della persona che considerino come valori fondamentali:
    • l'unità imprescindibile di mente e corpo;
    • il rispetto e la valorizzazione delle differenze come occasioni di crescita per l'essere umano e per la società;

 

Joomla Plugins
Attachments:
Download this file (privacy.pdf)Privacy policy[Privacy policy]140 kB
Download this file (statuto.pdf)Statuto Associazione[Statuto Associazione]92 kB